#28dicembre, i sette fratelli #Cervi

I fratelli Cervi furono i sette figli di Alcide e di Genoveffa Cocconi ed appartennero a una famiglia di patrioti italiani.
Presero attivamente parte alla Resistenza, pagando con la vita la propria fedeltà alla libertà e alla giustizia sociale.
Fatti prigionieri, vennero fucilati il 28 dicembre 1943 dai fascisti nel poligono di tiro di Reggio Emilia.

I sette fratelli si chiamavano:
Gelindo, nato nel 1901;
Antenore, nato nel 1906;
Aldo, nato nel 1909;
Ferdinando, nato nel 1911;
Agostino, nato nel 1916;
Ovidio, nato nel 1918;
Ettore, nato nel 1921;
avevano due sorelle, Diomira e Rina.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...