Dalla UE flusso di denaro per le PMI italiane

Un finanziamento di €390 milioni è stato approvato dalla Banca europea per gli investimenti (BEI) e dal gruppo Banco Popolare.

L’obiettivo è sostenere l’economia italiana, in particolare attraverso bonus per l’occupazione giovanile. Le PMI e le Mid-cap che assumeranno con un contratto di apprendistato ragazzi dai 15 ai 29 anni, infatti, potranno contare su un finanziamento complessivo di 40 milioni di € (prima operazione del genere conclusa in Italia).

Ammonta a €200 milioni, invece, il fondo prestiti cui potranno accedere le PMI italiane. I prestiti sono destinati al finanziamento sia di nuovi investimenti sia di quelli in corso, purché non ancora ultimati. Mentre per le Mid-Cap con un numero di dipendenti compreso tra 250 e 3.000 e appartenenti a tutti i settori produttivi sono stati messi a disposizione €150 milioni.

[fonte: WEST – di Mattia Rosini]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...